VEROLANUOVA – 10.000 volumi al pubblico dopo una vita per l’insegnamento

0

Un laboratorio bibliografico in memoria di Rosa Lucia Carini, per custodire tutto il suo materiale librario e per perpetuare il suo ricordo e il suo amore per la cultura e la matematica.

LibriE’ questo l’intento dei famigliari della professoressa originaria di Verolanuova che per molti anni insegnò matematica ad Urbino. Rosa Lucia Carini, classe 1924 è morta il 1 marzo, a Verolanuova, dove era ritornata dopo aver perso il marito Francesco Rinaldi nel 2010. I suoi testi, tra libri, manoscritti e appunti sono circa 10.ooo volumi che testimoniano la sua passione per l’insegnamento. La prof Carini collaborò per anni anche con la casa editrice Zanichelli e con la Rai, realizzando delle lezioni per la “Televisione scolastica” programma per i ragazzini delle medie che veniva trasmesso al mattino.

Al momento un’esperta archivista si sta occupando di mettere ordine nel patrimonio librario dei coniugi Carini-Rinaldi per renderlo accessibile al pubblico.