BRESCIA – Ruba orecchini da 3 euro: 92enne a processo

0

Una signora abbiente di 92 anni è in attesa di giudizio e prima di comparire davanti al giudice ha deciso di concedersi un viaggio alle Maldive. Il processo che si celebrerà a breve a suo carico la vede imputata per il reato di furto. Nel reparto bigiotteria della Coin, in corso Magenta, la donna ha rubato un paio di orecchini dal costo di tre euro.

????????????????????????????????????????????????????????I fatti risalgono a due anni fa e la donna insiste da allora per la propria innocenza. L’anziana signora ha acquistato un paio di scarpe da 76 euro, regolarmente pagate, ma nella scatola la cassiera ha trovato una busta di carta, che ha consegnato alla signora. Quando questa ha varcato la porta d’uscita, il sistema antitaccheggio ha fatto scattare l’allarme. È quindi intervenuto un addetto alla sicurezza che, a seguito di perquisizione, ha trovato proprio in quella busta di carta un articolo non pagato, un paio di vistosi pendenti. “Non ne so nulla, non ho messo io gli orecchini nel sacchetto”, si è giustificata la signora.

A maggio il giudice deciderà circa la colpevolezza della signora. Dovrà stabilire se la 92enne dovrà essere condannata o meno per una furto da 3 euro avvenuto 2 anni fa.