BRESCIA – Karate, Oscar dello Sport al maestro Francesco Maffolini

0

Il Salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia a Brescia è stato teatro venerdì scorso 28 marzo della consegna degli Oscar dello Sport Bresciano. Presenti il sindaco, autorità del Coni e della Provincia di Brescia. In tutta la provincia sono stati tre i tecnici meritevoli del riconoscimento: per il calcio, Osvaldo Zobbio il “mister” del Palazzolo che ha condotto nella stagione passata alla vittoria del campionato Eccellenza, nell’atletica leggera Alfredo Febbrari allenatore di atleti di calibro mondiale come il mezzofondista Stefano Migliorati e poi il riconoscimento è andato come miglior tecnico nel karate a Francesco Maffolini per il Karate Master Rapid SKF CBL.

Oscar BSTra i premiati, atleti del calibro di Vanessa Ferrari nella ginnastica, Nadia Fanchini per lo sci e Valentina Iseppi nuova regina del canottaggio. Così la serata è stata anche il momento di Oscar Pe, uno degli atleti più talentuosi ed eclettici nell’ambiente del karate lombardo che proprio nelle ultime stagioni è riuscito a raggiungere prestigiosi riconoscimenti tra i quali spicca il titolo di campione italiano a squadre assoluti di Kata.

L’allievo del maestro Maffolini ha raccolto con emozione e orgoglio un riconoscimento. “Sono felicissimo, davvero una grande emozione ricevere questo riconoscimento in mezzo a tanti campioni” le parole del portacolori della Master Rapid SKF CBL, emozionato sul palco. Soddisfazione anche nelle parole del maestro Francesco Maffolini. “Un premio speciale, da condividere innanzitutto con la mia famiglia e poi con tutto il gruppo di tecnici, imprenditori, genitori e simpatizzanti che mi sostiene da anni”.