NUVOLENTO – Giustacchini presenta il giallo ambientato sul Chiese

0

“Il giudice Albertano e il caso della fanciulla che sembrava in croce”, il nuovo giallo di Enrico Giustacchini, farà tappa a Nuvolento.

Dopo la serata svoltasi a Prevalle, con l’esperto di storia locale Paolo Catterina, la presentazione del romanzo replicherà domani sera, 28 marzo 2014, presso la Sala polivalente del Vecchio Mulino.

“Chi ha ucciso la bellissima Jacoma, colpendola in cinque parti del corpo e lasciandola distesa come se fosse in croce? Chi sono i tre individui entrati quella stessa notte nella camera di lei, mascherati da scimmia, da teschio e da diavolo? Tocca a lui, il giudice Albertano, risolvere l’enigma”.

Ma non solo: anche voi, lettori, potrete calarvi nella parte dell’investigatore e ricostruire le vicende ambientate nel Medioevo, lungo le sponde del fiume Chiese.

L’appuntamento è alle 20,30.

27 nuovolento