BRESCIA – Il Nuovo Eden propone il film “Felice chi è diverso”

0

Mercoledì 26 e giovedì 27 marzo, presso il cinema Nuovo Eden, verrà proiettato il film “Felice chi è diverso”, diretto da Gianni Amelio e presentato al Festival di Berlino.

felice-chi-e-diverso-paolo-poli-in-una-scena-del-documentario-298222Viaggio in un’Italia segreta, raramente svelata dalle cineprese: l’Italia del mondo omosessuale, così come  è stato vissuto nel Novecento, dai primi del secolo agli anni ’80, quando si sono diffusi sulla scia di certi movimenti americani, i primi tentativi di liberazione. Nel documentario ascoltiamo le testimonianze di chi ha vissuto sulla propria pelle il peso di essere un diverso, quasi sempre ostacolato dalla sua stessa famiglia, deriso a scuola, escluso dalla società dei normali. Queste persone, che sono ormai in là con gli anni, ricordano come era vissuta questa condizione sotto il fascismo e poi nel secondo dopoguerra, quando ancora si stendeva una coltre di silenzio sull’argomento, e si viveva nella paura e nella repressione. Storie raccolte in varie parti d’Italia, da nord a sud, per dare un’immagine il più possibile rappresentativa dei sentimenti e delle abitudini di una nazione antropologicamente e culturalmente assai differenziata. Storie drammatiche ma anche serene di persone che hanno saputo raggiungere, pur tra mille difficoltà, un equilibrio privato e sociale.

Ecco la scheda completa del film: Felice chi è diverso