VESTONE – A teatro per la storia d’amore di “Adele e Paul” in auditorium

0

“È una giovane, splendida e raffinata storia d’amore. Un amore dei nostri giorni, fra due giovani che percorrono i sentieri dell’innamoramento in un divertente e ossessivo alternarsi di amicizia, tenerezza, amore e passione. Una partitura di sentimenti che si dipana fra carezze e ferite, fra abbandoni e ritorni. Lei, Adèle, ama la musica rock, mentre Paul ama la musica classica.

21 vestone

Esiste una partitura musicale dentro la quale tutti e due (insieme?) potranno far risuonare le corde dell’amore?

Tutto ciò che accade in scena è una sorta di rimando a qualcosa che appartiene a quella fase della vita in cui cerchiamo il senso dell’esistenza negli occhi, nel corpo, nell’anima e nelle passioni di un “altro” da noi. Sette quadri di teatro d’attore alternati a tranche di quadri filmici di una Parigi degli anni ’70. Teatralmente “giochiamo” mettendo al centro del nostro lavoro gli attori, il loro corpo che dice prima di parlare. Intorno a loro contrappunti musicali e visivi, intrecciati ai loro contrappunti amorosi”.

E’ questa la sinossi – come si evince dal sito ufficiale della compagnia “Viandanze Culture e Pratiche Teatrali” – di “Adele e Paul”, lo spettacolo per la regia e drammaturgia Faustino Ghirardini che andrà in scena domani sera, 22 marzo 2014, all’Auditorium comunale.

L’appuntamento è alle ore 20.30.