LONATO – A fine Aprile partirà il porta a porta integrale

0

Addio, bel cassonetto addio. Martedì 22 Aprile partirà la raccolta porta a porta integrale in tutto il Comune di Lonato del Garda. Dopo uno studio pilota sulla parte sud del comprensorio cittadino, la nuova modalità di raccolta rifiuti sarà estesa al centro storico e a nord dell’autostrada.

porta a portaPer spiegare alla popolazione come suddividere al meglio gli scarti, a partire dall’inizio di aprile gli esperti di Garda Uno terranno una serie di incontri informativi. Le serate informative si terranno tutte al Teatro Italia in via Antiche mura 2, dalle ore 20.30, nei giorni 1, 3, 8, 9, 10 e 15 aprile; mentre altri due incontri specifici saranno effettuati alle 16.30 in sala consiliare (Sala Celesti) martedì 1 aprile per i titolari di ristornanti, bar, alberghi, per le scuole e casa di riposo e giovedì 10 aprile per le aziende e i negozi. Maggiori informazioni saranno fornite con una lettera che, nei prossimi giorni, sarà inviata a tutti i cittadini.

Sarà possibile ritirare i kit gratuiti di sacchetti e contenitori per la differenziata presso il magazzino (ex Keronafta) in via Prè 2/4, nei giorni dal 7 all’11 aprile e il 14, 15 aprile. «Invitiamo i cittadini – sottolinea l’assessore Bianchi – a rispettare le date indicate sul calendario per la propria zona, sia per l’incontro che per il ritiro, e a presentarsi al punto di distribuzione con il tagliando ricevuto a casa. Chi non potesse ritirare i bidoncini di persona, può delegare qualcun altro. L’Ufficio Ecologia del Comune è a disposizione per ulteriori domande e chiarimenti».

Chi possiede un giardino e ha la necessità di smaltire rami, foglie e sfalci può richiedere all’Ufficio Ecologia il contenitore carrellato da 240 litri (fino ad un massimo di tre pezzi) al costo di 60 euro circa. Il container sarà consegnato direttamente a casa da Garda Uno. Il ritiro del verde sarà effettuato a domicilio, nei giorni in calendario a seconda delle zone, come per le altri tipologie di rifiuti

E’ stato, infine, riaperto il centro di raccolta della Rassica. Dopo i lavori di ristrutturazione e adeguamento, per l’inserimento di compattatori necessari a ridurre le dimensioni dei rifiuti, l’isola ecologica sarà aperta anche di sabato pomeriggio per andare incontro alle esigenze dei cittadini.