NEW YORK – Il suicidio di L’Wren: Mick Jagger “devastato”. E il concerto è cancellato

0

L’ha trovata ieri mattina la sua assistente. Le aveva scritto un paio di ore prima un sms, “vieni qui”, e quando ha aperto la porta l’ha trovata impiccata con una sciarpa. A darne la notizia, il New York Post.

Mick-Jagger-L-Wren-ScottL’Wren Scott (nome d’arte di Luann Bambrough), 47 anni, modella e stilista da tredici anni compagna del frontman dei Rolling Stones, si è tolta la vita nel suo appartamento di Manhattan, all’ottavo piano al numero 200 della 11th Avenue. E le ipotesi sul motivo iniziano a circolare.

Qualcuno parla di debiti (che ammonterebbero addirittura a 5 milioni di dollari), altri di un periodo di depressione dovuto al momento di crisi della sua linea di moda e alla lontananza del compagno, in tour mondiale con i Rolling Stones (che arriveranno a Roma in giugno).

Al momento dell’accaduto Mick si trovava in Australia. Un portavoce ha riportato il suo stato: è devastato, sottochoc. E naturalmente il gruppo ha cancellato il prossimo concerto a Perth.