BRESCIA – Storia e arte della città in un corso di “Colori e Sapori”

0

L’associazione “Colori e Sapori” organizza “Brescia, la storia da vedere: itinerari introduttivi all’evoluzione storico-artistica della città”, un corso in otto incontri che si svolgeranno a partire dal 26 marzo e fino al 14 maggio, ogni mercoledì dalle ore 18,30 alle 20, nella sede di via Risorgimento 18 a Brescia. Il ciclo è curato da Armando Pederzoli, promotore turistico al Servizio Turismo del Comune di Brescia, che ha partecipato alla candidatura Unesco del sito seriale longobardo nel gruppo di lavoro “Awareness and promotion”.

Colori SaporiIl corso è aperto a tutti (con tessera Arci 2014), e per la partecipazione viene richiesto un contributo di 35 euro, ridotto a 20 euro per gli studenti. A fine corso verranno proposti degli itinerari in collaborazione con le associazioni guide partecipanti. Per ulteriori informazioni e iscrizioni si possono contattare le referenti del corso, Laura Torsello tel 333.7481888 e Milena Chiarabini tel. 366.1366679. La città di Brescia presenta una storia antica e variegata, grazie ad alcune condizioni che contribuirono in maniera fondamentale al suo sviluppo, tra le quali una posizione geografica favorevole all’intersezione di vie commerciali importanti e di percorsi culturali che la posero al centro degli interessi di popolazioni diverse, fin dall’epoca preistorica.

La ricchezza dello sviluppo storico della città si riflette in un tessuto urbanistico dalla stratificazione complessa, che fortunatamente si è preservata in molti dei suoi aspetti principali, caratterizzando Brescia per una notevole ricchezza artistica e monumentale. I cittadini bresciani hanno la fortuna di vivere in un contesto privilegiato, ma anche l’impegno di tutelare e tramandare un patrimonio che è stato recentemente riconosciuto essere di importanza universale. Per tale motivo gli incontri organizzati in questo ciclo sono stati pensati come introduzioni ad alcune fasi dello sviluppo storico e artistico particolarmente rappresentative della nostra città, ma in forma di itinerari, per renderne più gradevole e immediata l’identificazione e la comprensione attraverso i monumenti simbolo che la caratterizzano.

BROCHURE DEL CORSO