BORGO SAN GIACOMO – Voucher per i disoccupati lanciati dai Servizi sociali

0

“Un aiuto importante per le famiglie che versano in cattive condizioni economiche a causa della crisi”. Sono queste le parole con cui l’assessore alle Politiche sociali Annamaria Dada ha commentato l’intervento del Comune di Borgo San Giacomo a favore dei propri cittadini con l’erogazione di 865 voucher.

borgo-san-giacomo

L’investimento è di 9mila euro ed è utile per le famiglie, del paese bassaiolo che ne hanno più bisogno, il Comune ha quindi deciso di acquistare questi voucher emessi dall’Inps per venire in contro ai propri cittadini. I buoni lavoro saranno assegnati attraverso un bando a 24 persone (36 ciascuna) che dimostrino di essere in possesso dei requisiti richiesti per l’attribuzione del punteggio. Criteri come la residenza nel paese da almeno 10 anni, l’età anagrafica inferiore ai 25 anni, il non essere in possesso di altri aiuti di tipo economico da altri enti e l’essere iscritto al Centro per l’impiego e/o avere figli o minori a carico.