COSTA VOLPINO – 82enne truffato dalla sua badante

0

Un uomo  di 82 anni è stato truffato dalla sua badante, una donna incensurata di 60 anni, che lavorava per lui da tempo.
Il figlio dell’uomo, residente a Costa Volpino, nei giorni scorsi si è recato dai carabinieri per sporgere denuncia contro la donna, in quanto si è reso conto che dal conto corrente del padre, era scomparsa una somma considerevole, pari a 7.500 euro.
La donna, all’insaputa dei familiari, poteva prelevare i soldi e utilizzare la carta di credito dell’uomo in libertà, avendo libero accesso ai codici di sicurezza per prelevare dal bancomat, il tutto all’insaputa dei familiari.Carabinieri
Dopo la denuncia, i carabinieri hanno iniziato ad indagare, e si sono accorti che dal conto sparivano, saltuariamente, piccole somme di denaro, che nell’ultimo periodo si sono fatte più frequenti, giungendo alla conclusione che la colpevole fosse proprio la badante, di cui i familiari e l’82enne avevano piena fiducia.