BRESCIA – Turismo: calo a picco dei prezzi degli alberghi

0

Brescia è in assoluto la città italiana più conveniente per i viaggiatori: una notte in hotel costa in media 79 euro, essendosi registrato un calo di circa l’8% rispetto all’anno precedente. Nella classifica delle città più economiche per i soggiorni, a Brescia seguono Ravenna e Padova, con pochi euro di differenza.

camere-hotel-modulari-57458-1779933Questo quanto emerso da un’indagine effettuata da Hotel Price Index, basata sui dati presenti sul sito web hotels.com. Per quanto riguarda la media nazionale, il 2013 ha registrato un calo del 2% rispetto alla media dell’anno precedete, per un importo di 122 euro per camera a notte.

Gli hotel più cari, con una media superiore ai 200 euro per camera a notte, si trovano nelle località della Costiera Amalfitana e zone circostanti. I cali più significativi sono invece stati registrati sul lago di Garda e a Riccione, dove i prezzi sono scesi dell’11%.