TRENTINO – L’estate trentina presentata in Germania e nei Paesi Bassi

0

Continua il tour di Trentino Turismo e Promozione alle più importanti fiere di settore d’Europa per la campagna legata all’estate 2014. Nel fine settimana appena concluso è stata la volta della «Freizeit Messe», tenutasi a Norimberga dal 26 febbraio al 2 marzo, importante “balcone” con vista sul significativo mercato della Baviera e di «Fiets en Wandelbeurs», fiera dell’outdoor in programma ad Amsterdam l’1 e 2 marzo.

trentino-turismoCirca 96.500 visitatori hanno partecipato all’appuntamento tedesco (in crescita di 1.500 unità rispetto al 2013) ed hanno lasciato positivi feedback ai circa 750 espositori provenienti da 12 paesi, che hanno manifestato molta attenzione per proposta della vacanza attiva, distribuita negli otto padiglioni dedicati all’outdoor.

La Farfalla è stata rappresentata da Trentino Turismo e Promozione e dalle Apt di Comano Terme, Trento – Monte Bondone – Valle dei Laghi, Val di Fassa, Val di Non, Altopiano di Piné – Val di Cembra, Altopiano della Paganella, San Martino di Castrozza, Valsugana, il Consorzio Vigolana, Trentino top ed il Consorzio Garda Unico. Con loro erano presenti alcuni operatori privati, quali camping e hotel. La delegazione trentina ha ottenuto buoni riscontri in merito alla proposta turistica estiva provinciale.

Il Trentino è stato protagonista nello scorso weekend anche a «Fiets en Wandelbeurs», la fiera della vacanza attiva, tenutasi ad Amsterdam l’1 e il 2 marzo, una prima assoluta per il nostro territorio. All’evento, inserito nel tavolo di lavoro «NL Estate 2014», hanno partecipato le Apt e i consorzi turistici aderenti all’iniziativa, ovvero le Apt della Valsugana – Lagorai – Terme – Laghi e della Val di Fassa, il Garda Trentino e il Consorzio della Val di Ledro. Nello stand della nostra provincia, situato in posizione strategica al centro del padiglione e coordinato da Trentino Turismo e Promozione, è stata esposta la ricca offerta del territorio per una vacanza attiva, all’insegna dello sport e del benessere. La fiera, che anche quest’anno ha fatto segnare numeri importanti, a partire dai 20.100 visitatori registrati nei due giorni di apertura, ha regalato ai turisti olandesi un’ampia panoramica sull’offerta estiva della nostra provincia, in particolar modo per quanto riguarda le attività da praticare all’aria aperta, cicloturismo, bike e trekking.

Durante la cerimonia di apertura è stata proclamata inoltre la «Bike Route of the Year», ovvero la pista ciclabile del 2014, premio al quale concorreva, tra i quattro finalisti, anche il percorso della Valsugana, unico tracciato italiano in gara. Alla base della candidatura la qualità dei servizi offerti, la promozione e la continua manutenzione, elementi presenti nell’itinerario trentino. Il riconoscimento è stato assegnato a Vennbahn, pista ciclabile che attraversa gli stati di Germania, Belgio e Lussemburgo.