FOLGARIA – Sci Alpino: trionfo a Folgaria di Ilaria Ghisalberti che vince le selezioni nazionali del 53° Trofeo Topolino

0

La bergamasca Ilaria Ghisalberti dello Sci Club Radici Group centra la qualificazione al 53° Trofeo Topolino di Sci Alpino: ieri 10 marzo, nella prima giornata di selezioni nazionali a Folgaria, Ghisalberti ha realizzato uno splendido primo posto nello Slalom Gigante. Questo piazzamento la porterà alle gare internazionali del Trofeo Topolino di venerdì e sabato prossimi.

Nello Speciale di oggi Ghisalberti è quinta. Ottimo piazzamento, sempre nello Speciale, anche per un altro atleta dello Sci Club Radici Group, Lorenzo Della Vite che conquista il quinto posto.

Ilaria Ghisalberti
Ilaria Ghisalberti

Sono stati oltre 400 i giovani di tutta Italia chiamati in questi giorni (10 e 11 marzo) nella trentina Folgaria, a guadagnarsi le qualificazioni nazionali che permetteranno loro di gareggiare venerdì e sabato prossimi per il 53° Trofeo Topolino di Sci Alpino, misurandosi con atleti di circa 48 diverse nazioni. Splendido il risultato ottenuto dalla giovane Ilaria Ghisalberti che nella prima giornata di selezioni nazionali di ieri del Trofeo Topolino ha guadagnato il gradino più alto del podio nello Slalom Gigante (categoria Ragazzi Under 14 – 2000-2001), conquistandosi il biglietto d’accesso alle gare internazionali di venerdì e sabato prossimi. Con un tempo di 58.08 la Ghisalberti ha saputo tenere a bada le avversarie, staccando di 55 centesimi Elena Sandulli – atleta altoatesina vincitrice della scorsa edizione del Trofeo Topolino – e la triestina Andrea Craievich piazzatasi al terzo posto con un tempo di 58.69. Nello Slalom Speciale di oggi Ghisalberti è quinta con un tempo di 1’38.39.

La vittoria di ieri è per l’atleta bergamasca l’ennesimo successo di una stagione ricca di soddisfazioni. «Ilaria ha fatto davvero bene in questa due giorni a Folgaria,» – commenta Ernesto Borsatti, Vice Presidente e Direttore Agonistico dello Sci Club Radici Group – «esprimendo il massimo delle performance su una pista agonistica di livello internazionale. Parliamo di 300 metri di dislivello, una pista che non dà respiro ma su cui Ilaria è riuscita a distinguersi. Siamo davvero orgogliosi di lei. A Bormio la scorsa settimana ha conquistato qualcosa come quattro titoli regionali, quattro primi posti in Gigante, Speciale, Super G e Super Combinata. Cosa dire, grande Ilaria!»

Nello Speciale di oggi a distinguersi è stato anche un altro giovane bergamasco dello Sci Club Radici Group, Lorenzo Della Vite. Dopo una diciassettesima posizione nella prima manche, nella seconda riesce a recuperare portandosi a casa il quinto posto con un tempo di 1’40.51. Nel Gigante di ieri, con un tempo di 57.01 Lorenzo si è piazzato tredicesimo.

«Sono davvero fiera dei nostri ragazzi,» – ha affermato Olga Zambaiti Radici, Presidente dello Sci Club Radici Group –  «questi risultati arrivano a fronte di tanto impegno e tanta determinazione. Impegno e sforzi che riguardano direttamente anche gli allenatori e le famiglie dei nostri atleti. Quest’anno è una stagione che ci sta dando davvero moltissime soddisfazioni, per questo ringrazio tutta la mia squadra: i miei ragazzi, i miei tecnici e allenatori, tutti i genitori.»