CASTEGNATO – Cantiere A4: i lavori proseguono sulla BreBeMi, sostanze ok

0

I lavori sul tratto dell’autostrada possono continuare, nonostante la scoperta della presenza di sostanze tossiche.
“I terreni sottostanti e laterali al corpo rifiuti individuati sotto il manto stradale della terza corsia dell’autostrada non risultano intaccati”, questo è quanto emerso dalle analisi compiute dall’Arpa, il terreno contaminato sarà rimosso ed i lavori possono continuare.
In ogni caso, il problema sussiste nelle acque sotterranee dove è stato rinvenuto tricloroetano: “Da escludere, prosegue l’Arpa, che il solvente sia originato dai rifiuti ritrovati in corrispondenza dei due tunnel da realizzare…cercheremo le cause finché non le avremo trovate”.

A4La situazione continua ad essere monitorata, il Sindaco di Castegnato, Orizio, ribadisce che l’acqua contaminata non viene usata per attività domestiche o d’allevamento o nell’agricoltura, i lavori possono proseguire ma è necessario capire da dove provengono i resti tossici rinvenuti, non è da sottovalutare la situazione della falda.