BRESCIA – Valcamonica e Valtrompia, unico centro per il turismo di valle

0

Dall’1 marzo è in funzione il nuovo Cup della Valcamonica e Valtrompia (Centro Unico di Prenotazione Museale e Informazione Turistica delle Comunità montane) affidato, fino al 28 febbraio 2015, agli operatori del CTS (Centro Turistico Studentesco e Giovanile). Lo scopo di questa nuova formula di gestione congiunta delle prenotazioni museali, nonché di una serie di azioni volte a una promozione turistica sinergica delle due valli, è quello di offrire ai visitatori un’assistenza costante, continuativa e, nel contempo, che riduca i costi di gestione per i due enti coinvolti. Infatti, già da alcuni anni la Comunità montana della Valtrompia ha attivato un proprio Cup in coordinamento con il Servizio Turistico Associato e il SiBCA (Sistema dei Beni Culturali e Ambientali), che ora verrà unito a quello della Valcamonica, a sua volta da tempo impegnata, con il supporto del Distretto Culturale, nella promozione del brand territoriale “Valcamonica – La Valle dei Segni”.

La presentazione del Cup unico di Valtrompia e Valcamonica
La presentazione del Cup unico di Valtrompia e Valcamonica

Accrescere la conoscenza del patrimonio delle due valli e incrementare i flussi di visitatori sul territorio è, in estrema sintesi, il fine ultimo di questa scelta, che punta ad unire gli sforzi per garantire ai due territori una sempre maggiore visibilità turistica, anche in vista dell’esposizione universale del 2015. Gli operatori CTS assegnati alla gestione del CUP, metteranno a disposizione le proprie competenze e la loro decennale esperienza, nel settore della promozione territoriale e del marketing turistico, per svolgere al meglio i compiti e le azioni previste dal progetto. Il CTS – Youth Point di Brescia si propone, infatti, quale soggetto che può agire ad ampio spettro, ponendo attenzione ai molteplici fattori e interessi degli stakeholders che sarà in grado di coinvolgere sulle iniziative e sulle progettualità culturali e turistiche, a favore di entrambe le Comunità montane.

Azioni affidate al Cup: valorizzazione dei patrimoni afferenti ai sistemi museali locali
Il CTS elaborerà e condividerà con le Comunità montane proposte, progetti e azioni volte alla conservazione, catalogazione, valorizzazione e condivisione del patrimonio culturale dei territori locali e, in particolare, di quelli afferenti ai Sistemi Museali della Valcamonica e Valtrompia, in collaborazione con tutti gli operatori locali potenzialmente interessati. Inoltre, si occuperà di ricercare e divulgare bandi, fondi e opportunità, atte a favorire l’elaborazione sinergica di azioni virtuose e di valorizzazione condivisa.

Promozione dei patrimoni e delle attività svolte, in particolare presso gli operatori del mondo scolastico e delle associazioni del mondo del Terzo Settore.

Il CTS realizzerà azioni di promozione mediante i seguenti strumenti:
– Redazione ed invio di newsletter periodiche, rivolte agli operatori del mondo scolastico e agli operatori del mondo associativo del Terzo Settore;
– Creazione di un database di associazioni culturali, operatori turistici, guide e accompagnatori, quali potenziali stakeholder per il sistema;
– Creazione di un database dei potenziali buyers delle destinazioni turistiche Valcamonica – La Valle dei Segni e Valtrompia – La Via del Ferro (tour operator italiani ed esteri, dirigenti scolastici, insegnanti, Cral aziendali e associazioni);
– Promozione di incontri, eventi, iniziative progettuali, attività didattiche, itinerari escursionistici e pacchetti turistici, legati ai Sistemi Museali delle due valli, mediante periodiche call telefoniche, via mail e mediante gli strumenti dei social media ufficialmente attivati;
– Partecipazione a workshop e fiere di settore, sia in Italia che all’estero, anche in collaborazione con la Provincia di Brescia, Bresciatourism e Regione Lombardia.

Ferrarini_Bettinsoli_BanderaAttivazione e gestione di servizi di offerta turistica e di sistema congiunto di prenotazione delle visite scolastico e di gruppi organizzati
L’attività legata alla gestione dell’offerta culturale e turistica dei territori delle Comunità montane e delle opportunità turistiche e didattiche da essi proposte, in particolar modo alle scuole di ogni ordine e grado, ma anche alle associazioni, ai CRAL Aziendali, alle famiglie e ai singoli turisti, vedrà l’apertura di uno Centro Unico di Prenotazioni e Sportello Informativo dedicato, denominato C.U.P. di Valle Camonica e Valle Trompia, aperto alla sede del CTS Youth Point – “I Viaggi dei Giovani srl” (via Nicolò Tommaseo, 2/a – Brescia). Orari: lun-ven 9.00-13.00/15.00-18.00 – Reperibilità telefonica: sab 15.00-18.00 e dom: 9.00-13.00. Tel: 030.8337495 (VT) – 030.2809556 (VC) – Fax: 030.8910999 (VT) – 1784413150 (VC)
skype: cup-vt.vc e mail: cup@cm.valletrompia.it (VT)- Infoscuola@vallecamonicacultura.it (VC). Si valuterà alla fine di questo anno di sperimentazione l’unificazione dei contatti e delle procedure.

Monitoraggio delle attività svolte dal sistema museale e dell’offerta turistica
– Verranno realizzate attività di monitoraggio dei servizi offerti dai Sistemi Museali e dai Sistemi turistici di Valcamonica e Valtrompia attraverso indagini telefoniche e questionari somministrati via telematica. Tali indagini verranno svolte con cadenza trimestrale;
– Verranno realizzate attività di raccolta feedback da parte dei fruitori del Servizio, attraverso la realizzazione di attività interattive quali invio o post di fotografie, commenti, suggerimenti, etc..

Rendicontazione e relazione con gli uffici istituzionali
– Gli operatori del CTS Youth Point, si occuperanno di collaborare continuativamente e di svolgere la propria azione in stretto contatto con gli uffici e gli operatori delle Comunità montane, rendicontando periodicamente l’attività del progetto al Comitato di Indirizzo individuato.

Progettazione
– Expo 2015
L’occasione “unica” dell’EXPO 2015 potrebbe essere colta dal territorio quale momento di conoscenza, informazione e formazione degli operatori professionali della filiera della cultura e del turismo, avendo la possibilità di creare molteplici momenti di contatto con gli operatori degli oltre 140 paesi presenti a Milano dall’1 maggio al 31 ottobre 2015. Il Servizio si impegna a supportare le varie iniziative e i progetti delle Comunità montane in tale ambito.

Grande Guerra e Resistenza-Liberazione
Il 2014, ma per l’Italia il 2015 è anche l’anniversario del centenario della Grande Guerra (1915-18) e il 70° anniversario della Resistenza e della Liberazione. Il territorio della Valcamonica e Valtrompia è stato uno dei teatri principali di questo tragico evento, che ha segnato per anni la vita sociale del paese. Il Servizio si impegna a supportare le varie iniziative e i progetti delle Comunità montane.

MUSEI DELLA VALCAMONICA

MUSEI DELLA VALTROMPIA