BRESCIA – Il M5S chiede l’abrogazione del calendario venatorio

0

Nei giorni scorsi, il Movimento 5 Stelle Lombardia ha presentato e depositato un progetto di legge, il pdl 142, per l’abrogazione della legge regionale 17/2004 “Calendario venatorio regionale”.

Il consigliere pantastellato Giampietro Maccabiani, primo firmatario della proposta di legge, ha spiegato che la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimi i calendari venatori regionali, ribadendo che solo lo Stato è competente ad adottare decisioni in materia di tutela dell’ambiente.

caccia cacciatori riforme venatorie“I calendari venatori regionali, dai quali derivano i calendari venatori provinciali, devono essere deliberati dalla Giunta con atto amministrativo ogni anno e stabiliti di volta in volta in base alle prioritarie esigenze di tutela dell’ambiente e della fauna. Questa tutela è impossibile se il calendario è definito da una legge vecchia del 2004”, ha aggiunto.