CERVENO – Il sogno della sala polifunzionale diventa realtà. Progetto pronto

0

Il sindaco Giancarlo Maculotti, quattro anni fa, aveva parlato di un sogno nel cassetto, quello di realizzare a Cerveno una sala polifunzionale in grado di ospitare eventi ed incontri. Il sogno che diventa realtà: il progetto è pronto per essere realizzato.

cerveno3L’opera rientra infatti nella graduatoria dei finanziamenti ammessi dal bando “6000 campanili” del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. La sala polifunzionale sarà anche dotata di una piccola palestra, non comporterà nessuna diminuzione del verde a disposizione dei bambini nel cortile della scuola, sarà utilizzabile sia dagli stessi piccoli sia dalla gente di Cerveno e si inserirà nell’ambiente in modo da non provocare grandi impatti.

La struttura verrà infatti realizzata su un terreno di proprietà comunale attiguo alla scuola elementare e dell’infanzia e sarà sotterranea. Ospiterà cento posti a sedere e sarà dotata di un impianto di riscaldamento geotermico.

Il sindaco, quasi a termine del suo mandato, ha manifestato grande soddisfazione e, al tempo stesso, ga annunciato che oltre alla sala polivalente sarà realizzata anche una centralina idroelettrica, sarà sistemata una porzione degradata di un fabbricato nel centro storico.