LODRINO – La contrada Mostrago vince il Carnevale con “L’arca di Noè”

0

Pubblico straripante e ogni anno più numeroso, a conferma del fatto che il carnevale di Lodrino resta tra i più interessanti e seguiti della provincia. Sei le contrade partecipanti, ognuna con il suo carro tematico, oltre 500 le maschere, circa tre mesi per la preparazione e la realizzazione di ogni carro allegorico.

Carnevale Lodrino
Immagine di repertorio

Sono i numeri del carnevale di Lodrino vinto quest’anno dalla contrada Mostrago dei Morandi che si è aggiudicata il premio del carro più bello con una rappresentazione dal tema “L’arca di Noè”. I Morandi già vincitori due anni fa con un tema dedicato alle api, hanno così fatto il bis conquistando il palio, raffigurante le sei contrade lodrinesi, realizzato dal pittore Ennio Bettoni. Una scelta non facile per la giuria, dato che ogni carro aveva una sua peculiarità con una realizzazione molto accurata e fantasiosa su argomenti interessanti e curiosi.

Imponente la sfilata ed ogni carro è stato apprezzato dal folto pubblico che non ha lesinato applausi ad ogni gruppo: la “Tribù del Doss” con maschere riferite all’omonimo quartiere, “Cattivissimo me” il tema proposto dalla contrada crocetta, “Il continente nero” della frazione Invico, “L’arca di Noè” della contrada vincitrice, “Maschere italiane” della contrada di Villa e “Casino” della popolosa via Roma.

Il tempo è stato clemente, contrariamente alle previsioni meteo, qualche timido raggio di sole ha scaldato la manifestazione che si conferma tra le più partecipate della Valtrompia e Valsabbia. Al termine della sfilata, tutti nel centro Prandini con giochi gonfabili per i bambini, frittelle, musiche e balli.