EUROPA – Depositi Bce. Visco: l’Eurotower pronta a tassi negativi

0

Non è escluso che la Bce prenda in considerazione l’ipotesi di portare i tassi sui depositi marginali in territorio negativo. Lo ha detto, interpellato dall’agenzia di stampa Mni, il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, sottolineando che l’analoga esperienza danese ha dato risultati tutto sommato soddisfacenti.

???????????????????????????????Visco ha, inoltre, fatto presente, conversando con in cronisti a margine del G20 di Sydney, che non è “scontato” che l’Eurotower decida di adottare un provvedimento di politica monetaria il 6 marzo prossimo, ovvero del prossimo consiglio mensile sui tassi.

Il tasso, che è attualmente pari a zero, è quanto viene corrisposto agli istituti di credito che depositano, presso la Bce, liquidità da un giorno all’altro; già di per sé, il tasso zero è estremamente vantaggioso dal momento che, fino a prima della crisi, le banche dovevano pagare per poter parcheggiare risorse presso la Bce. Lo stesso Draghi, in passato, non ha escluso l’ipotesi facendo, tuttavia, presente che sarà, prima, necessario disporre di dati maggiormente consolidati e organici sull’andamento della ripresa.

Fonte: CGIA