LONDRA – Pippa: “Quell’abito mi stava un po’ troppo bene”

0

Nel 2012 aveva dichiarato come fosse strano “che i media parlino di me quando, in fondo, non ho fatto nulla”. Di fatto, la sua celebrità è frutto della parentela. E del fondoschiena che di certo non è passato inosservato.

rear_2347510b“È stato sorprendente diventare famosa grazie al matrimonio di mia sorella Kate e al mio fondoschiena”, aveva dichiarato Pippa Middleton nel 2012. E ora torna a parlare di quel fatidico giorno che (di riflesso) la lanciò nel mondo dei VIP.

L’occasione è stata il suo primo discorso pubblico presso il Savoy Hotel di Londra, durante una cena dedicata alle donne che lavorano in ambito mediatico e pubblicitario. La sorella della duchessa di Cambridge è parsa rilassata, e spesso spiritosa.

E dopo aver dichiarato che il fatto di essere famosa “ha i suoi lati positivi, negativi e posteriori” (con allusione alla vicenda-sedere-matrimonio) è tornata sul discorso che dal 29 aprile 2011 vede al centro più il suo abito di Alexander McQueen (che risaltava un po’ troppo il suo lato b) che il protagonismo della sposa di William d’Inghilterra: “A posteriori ritengo che forse mi stesse addirittura un po’ troppo bene”.