LUMEZZANE – “Prima della pioggia”, il film Leone d’Oro all’Odeon

1

Domani, mercoledì 26 febbraio al Teatro Odeon è in programma “Prima della pioggia” di Milcho Manchevski, quarto appuntamento delle “Schegge di Cinema” a cura di Enrico Danesi. Gli incontri di approfondimento dedicati ai grandi film che hanno segnato la storia della cinematografia mondiale sono in calendario fino al 9 aprile, sempre di mercoledì e con inizio alle 20,30. L’ingresso è libero.

Prima pioggia filmLa rassegna è proposta nell’ambito della stagione promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Lumezzane. “Prima della pioggia” (titolo originale “Po Dezju – Before the Rain”, durata 115 min.) è il film d’esordio di Manchevski, nato a Skopje ma vissuto a lungo negli Stati Uniti. L’opera ha vinto il Leone d’oro a Venezia 1994 (ex aequo con il taiwanese Vive l’amour) ed ha avuto la nomination agli Oscar come miglior film straniero. Una cruda riflessione sul sangue che chiama sangue, sull’odio interetnico, sulla violenza che ha dilaniato l’ex Iugoslavia.

Ambientato tra la Macedonia e Londra, il film racchiude un trittico di storie (parole, volti, immagini) a struttura circolare con numerosi rimandi interni: l’amore impossibile tra un giovane monaco cristiano e una ragazza albanese musulmana, il dilemma sentimentale e morale della dirigente londinese di un’agenzia fotografica, il ritorno di un fotoreporter vincitore del Pulitzer al suo villaggio in Macedonia. Lo stile è scattante ed energico, l’andamento in crescendo, con il terzo capitolo che chiude il cerchio e fa luce sui precedenti.

1 Commento

Comments are closed.