LOZIO – Slavina in frazione Villa, nessun danno a persone o cose

0

Alta l’allerta e la preoccupazione a Lozio, in frazione Villa, dove ieri mattina, attorno alle 11, è caduta una slavina: un versante nevoso si è staccato da un canalone ed è sceso a valle, utilizzando la strada spianata da una precedente slavina. Nessun danno per persone o cose, ma gli abitanti della zona sono in allarme. La neve si è riversata nel cuore del paese ed i tecnici della Provincia stanno tenendo monitorata la situazione 24 ore su 24. Il pericolo infatti non è di certo passato: le alte temperature infatti incrementano il rischio di distacchi di altri versanti carichi di neve.

villa-di-lozioDopo i sopralluoghi a bordo dell’elicottero, il nivologo incaricato dalla Provincia di Brescia, Federico Rota, sorveglierà i canali utilizzando le immagini provenienti dai droni che saranno fatti alzare in volo. Chiuse alcune strade ed alcuni piazzali. La struttura più a rischio è un Bed & Breakfast che sorge proprio ai piedi del versante dove c’è stato il distacco ma per ora non è ancora stata disposta l’evacuazione.

La situazione è delicata perché il fronte nevoso ha creato una sorta di tappo. Il sindaco di Lozio Antonio Giorgi ha spiegato che “la neve che scende adesso è più pericolosa, perché si trova praticamente la strada spianata e dritta fino al paese”.