BRESCIA – Pannelli tarocchi negli stadi: scatta il sequestro

0

Nei giorni scorsi, gli uomini della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Brescia, su richiesta della procura, hanno sequestrato numerosi pannelli led usati in vari stadi di calcio italiani in quanto non conformi agli standard di sicurezza prescritti dalla legge.

2486321-finanzieriSi tratta di pannelli realizzati da alcune società bresciane non conformi alla direttiva europea E.M.C. e sprovvisti della prescritta certificazione di conformità. Questi led, sui quali scorrono, durante le partite, i messaggi pubblicitari, sono stati prodotti nel periodo dal 2010 al 2012 utilizzando schede preassemblate prodotte in Cine ed innestate in strutture metalliche.

I rappresentanti legali delle società produttrici e distributrici sono indagati per frode nell’esercizio del commercio e per immissione sul mercato di prodotti pericolosi.