TRENTINO – Ad Amburgo significativa presenza della Farfalla

0

Con più di 78.000 visitatori si è conclusa sabato scorso ad Amburgo l’edizione 2014 di “Reisen”. Per cinque giorni, dal 5 al 9 febbraio, la prestigiosa Fiera dedicata alle vacanze all’aperto e in camper ha messo in vetrina circa 1.000 espositori provenienti da tutto il mondo, distribuiti in otto sale espositive. Idee per i prossimi mesi caldi, nuovi strumenti viaggio, proposte per il tempo libero e attrezzature di alta qualità sono alcuni degli oggetti protagonisti dell’esposizione. Nell’ampia area esterna erano presenti stand con tante novità per trekking, mountain bike, ciclismo e altre attività outdoor.

reisen-hamburg-3-HA-Bayern-Wildtierland-Tal-der-Hirsche-In questo contesto il Trentino ha presentato la propria proposta turistica per la prossima estate, attraverso lo stand di Trentino Turismo e Promozione, che ha coordinato la presenza delle Apt di Valsugana, Paganella,     Val di Fassa, Rovereto, Val di Cembra, Terme di Comano, Trento, Val di Sole e Folgaria-Lavarone-Luserna, San Martino di Castrozza, oltre ad alcuni operatori privati, come i camping Al Sole di Ledro e Punta Lago di Caldonazzo, Palagruppe Hotels San Martino e Trentino Top/Dolomiten und Gardasee. Buone le sensazioni degli addetti ai lavori e i feedback giunti dagli operatori del settore.

La vacanza all’aria aperta si conferma un segmento che “tira”. Un sondaggio condotto da una società indipendente sui visitatori della Fiera dice che il 36% degli intervistati è attratto dalla vacanza attiva, che precede quella al mare al 35%, confermando dunque buone prospettive anche per il Trentino.