SAREZZO – Giostre, bancarelle e premi: torna la fiera di San Faustino

0

Dal 21 al 25 febbraio torna a Sarezzo la fiera di San Faustino, la più importante sagra popolare della Valtrompia. È anche quella che richiama un maggior numero di persone dal resto della valle, dalla città e dall’hinterland, che si accalcano per le vie del paese per non perdere l’occasione di fare un giro sulle giostre e di curiosare tra le novità esposte sulle bancarelle. La sagra popolare si svolgerà il 21, 22, 23, 24 e 25 febbraio con i seguenti orari: venerdì 21 dalle ore 13 alle 24, sabato 22 dalle ore 13 alle 24,00, domenica 23 e lunedì 24 dalle ore 9 alle 24, martedì 25 dalle ore 13 alle 19. I numeri dell’edizione 2014 sono come sempre importanti, con 52 attrazioni e spettacoli viaggianti.

Fiera San Faustino 2012Sono previste anche 190 bancarelle, che esporranno i propri prodotti snodandosi lungo le vie centrali del paese. Da non dimenticare poi la “Festa dei ragazzi” che si svolgerà martedì 25 febbraio in collaborazione con i giostrai, che darà la possibilità ai bambini e ai ragazzi saretini di salire gratuitamente sulle giostre. Alcune novità da segnalare anche per le giostre che saranno presenti nel parco divertimenti: al Crocevia, nella zona del parcheggio del Centro Europa 2000, verrà installata una pista per il pattinaggio su ghiaccio mentre nel nuovo parcheggio in via Bailo (zona biblioteca) verranno installati il Booster e le gabbie volanti; in via Zanardelli un labirinto di cristalli e il salto trampolino.

L’amministrazione comunale si impegna da anni anche nell’organizzare manifestazioni culturali legate alla fiera: propone infatti anche quest’anno un ricco cartellone di iniziative con “Il Resto è Fiera”, che si svolgeranno durante tutto il mese di febbraio e fino all’inizio di maggio. Nell’homepage del sito del Comune di Sarezzo tutto il calendario della manifestazione. Un appuntamento da non perdere è quello di venerdì 21 alle ore 20,30 al teatro San Faustino per la cerimonia di consegna delle civiche benemerenze del “Faustino d’oro” che ogni anno viene assegnato dal consiglio comunale a cittadini che si sono distinti in vari campi.

Verrà anche conferita la cittadinanza onoraria di Sarezzo alla congregazione Suore Ancelle della Carità e verranno consegnate le borse e gli assegni di studio agli studenti saretini meritevoli. Inoltre a Palazzo Avogadro da sabato 22 a lunedì 24 ritorna il “Premio di Pittura Comune di Sarezzo”, giunto ormai alla 23a edizione e che richiama artisti da tutta Italia. Per informazioni si può contattare i Servizi di Comunicazione del Comune di Sarezzo allo 030.8936201-217.