LONATO – SOS Maguzzano: incontro pubblico sul destino dell’area

0

Sono appese ad un filo le sorti di Maguzzano, autentico angolo di paradiso del Basso Garda.

mag

Tra colpi di scena o di scenari (“galeotta” fu la fotografia) e repentini cambi d’opinione, il braccio di ferro non accenna a sciogliersi. Da un lato spingono coloro che vedono una via d’uscita dalla stagnante crisi immobiliare ed una “continuità con l’area già edificata”. Dall’altro non mollano coloro che reclamano un vincolo storico d’inedificabilità dell’area perimetrata dall’antico confine monastico. I primi si fanno forti del parere della Commissione per il Paesaggio del comune di Lonato. I più irriducibili dei secondi hanno trascinato la suddetta commissione in Procura, alla Corte dei Conti e financo alla Guardia di Finanza.

Per informare la popolazione sulle alterne vicende della zona, Venerdì 21 febbraio alle ore 20.45, presso l’Abbazia di Maguzzano, l’associazione Ritrovo Lonato ed il Comitato Parco Colline Moreniche del Garda terranno un incontro pubblico.

Interverranno sulla questione Barbara Meggetto, direttrice Legambiente Lombardia, Brunella Portulano della delegazione FAI di Brescia e Rossana Bettinelli, presidente d’Italia Nostra Brescia.

La speranza, sempre più remota, è che si riesca a riallacciare un dialogo con le istituzioni per trovare soluzioni condivise, visto che già in passato la Soprintendenza aveva dato responso negativo (poi revocato) alle costruzioni.