BRESCIA – “12 anni schiavo”, il film candidato all’Oscar

0

Giovedì 20 febbraio, presso la Multisala Oz, verrà proiettato il nuovo e atteso film “12 anni schiavo”, diretto da Steve McQueen.

12-anni-schiavo-160031_w1000Solomon Northup è un abile violinista nero, che vive, da uomo libero, con la moglie e i suoi tre figli nella Contea di Saratoga (Stato di New York). Una sera viene ingannato e poi rapito da due falsi agenti dello spettacolo, che lo portano in Louisiana, dove diventa uno schiavo. Dopo aver cambiato per tre volte padrone, giunge a lavorare per lo spietato schiavista Edwin Epps, il quale gli fa passare anni terribili, non senza regalargli rarissimi gesti di bontà. Dopo 12 anni di schiavitù, con la conoscenza dell’abolizionista Samuel Bass, Solomon vede una via di fuga per tornare un uomo libero.

Il film, bastato sull’omonimo romanzo di Solomon Northup del 1853, è candidato a ben nove premi Oscar, tra cui miglior film, miglior regista e miglior attore protagonista. Il cast è formato da grandi attori: Chiwetel Ejiofor (Solomon), Michael Fassbender (Epps), Brad Pitt (Bass), Benedict Cumberbatch, Paul Dano, Paul Gimatti e Sarah Paulson.