MONTICHIARI – Rifiuti pericolosi trovati all’aeroporto militare

0

E’ stato sequestrato, perché formato da rifiuti pericolosi un lungo tratto della ex pista di rullaggio aereo dell’aereonautica militare di Montichiari.

rifiuti pericolosiA operare il sequestro i carabinieri del nucleo operativo ecologico di Brescia, che hanno trovato lungo la pista risalente alla Seconda guerra mondiale, pericolosi pannelli ondulati, probabilmente di eternit e involucri con sostanze chimiche abbandonate a contatto con il suolo. L’area è lunga 1.7000 meri e larga 16, misura complessivamente 27.200 metri quadrati, con un valore di circa 300mila euro e di proprietà della Palma prefabbricati srl.

Il timore degli inquirenti è che sotto i cumuli di rifiuti trovati dai militari del possano essere nascoste grosse quantità di amianto e altre sostante pericolose. Le indagini da parte dei carabinieri del Noe e della stazione di Montichiari proseguono per trovare i responsabili e fare gli accertamenti tecnici per valutare i rischi per la salute, il danno ambientale e le possibili opere di bonifica. Le ipotesi di reato al momento sono abbandono incontrollato e gestione illecita di rifiuti speciali pericolosi e non.