MONTICHIARI – Aeroporto, concessione annullata alla Catullo

0

La società “Aeroporto Valerio Catullo” di Villafranca non gestirà più l’aeroporto D’Annunzio di Montichiari.

AeroportoA deciderlo è stato il Tar di Brescia, che nei giorni scorsi ha annullato la concessione quarantennale che era stata assegnata, per la gestione dell’aeroporto, alla società dal Ministero dei trasporti il 18 marzo scorso. Un inconveniente gravissimo per la società che da tempo soffriva importanti problemi di bilancio e che, ora spera nel Consiglio di Stato o in un aiuto da parte del Governo.

Resta attiva la convenzione in atto, che prevede il proseguimento da parte della società veronese della conduzione amministrativa, operativa e dei servizi collaterali dello scalo bresciano. Nel 2009 la società era stata al centro di una battaglia legale, proprio riguardo al contestato affidamento diretto, senza una gara, appunto alla ditta di Villafranza. Al riguardo il Tar ha ora prescritto una nuova gara che verrà bandita a livello europeo e alla quale potranno partecipare tutti i soggetti nazionali ed internazionali interessati, “Catullo spa” compresa.