LUMEZZANE – Gioco d’azzardo, incontro con Agosti in torre Avogadro

0

Domani, sabato 15 febbraio alle ore 15, nella Torre Avogadro di Lumezzane è in programma “Il re è (rimasto) nudo! Ovvero: il gioco è bello quando dura poco”, conferenza con Claudio Agosti del Consorzio “Gli Acrobati”, una realtà che dal 2010 opera sul territorio bresciano e ha attivato diversi servizi e progetti, tra questi “Mettiti in gioco” per curare le dipendenze da gioco d’azzardo.

AzzardoL’appuntamento fa parte dei “Sabati in Torre”, una serie di incontri, letture e laboratori per adulti e bambini proposti dalla biblioteca civica “Felice Saleri” nell’ambito della “Torre delle Favole”, la manifestazione ideata e curata da undici anni da Sonia Mangoni e Laura Staffoni.

Prendendo spunto da “I vestiti nuovi dell’imperatore”, la fiaba scelta per questa undicesima edizione, Claudio Agosti tratterà il tema del gioco e delle ludopatie, cercherà di individuarne modalità e motivazioni, per arrivare a capire come il gioco d’azzardo possa diventare patologico. Agosti è psicologo e psicoterapeuta a orientamento bioenergetico, da parecchi anni si occupa di dipendenze e dal 2012 anche di gioco d’azzardo patologico.

“I Sabati in Torre” proseguiranno sabato 22 febbraio con le “Letture dalla biblioteca” condotte dagli Amici della Biblioteca, sabato 1 marzo la cooperativa Il Mosaico proporrà il laboratorio “Crea la tua maschera di carnevale”. Infine, l’8 marzo è previsto l’appuntamento conclusivo con le “Letture dalla biblioteca”. Inizio sempre alle ore 15.