ISEO – Orti sociali: solo tre domande

0

Il progetto degli orti sociali non è andato come l’amministrazione si aspettava, di venti appezzamenti di terra destinati alla coltivazione di orti, solo tre sono le domande pervenute al Comune, due da parte di cittadini e una da parte dell’associazione “La Manica”, che si occupa di reinserimento lavorativo di malati psichici.
Il terreno messo a disposizione per il progetto è di 3500 metri quadrati, divisi in venti lotti, oltre ai tre venduti i restanti quattordici saranno ceduti  al progetto “Nutrire la Franciacorta”.images

L’assessore all’Ambiente Mara Ragosa ha dichiarato: “ Forse l’iniziativa non è stata sufficientemente pubblicizzata.
Forse non è stato capito che può diventare un momento di aggregazione importante”.