LONDRA – Gli One Direction a Glee? L’appello di Will Schuester

0

Glee non lesina certo sulle guest star. Gwyneth Paltrow, Matt Bomer, Demi Lovato, Kate Hudson, Neil Patrick Harris, Lindsey Lohan, Olivia Newton Jones.

Manca però all’appello la boy band del momento. Quella che farebbe il boom. E che Matthew Morrison, il professor Will Schuester della serie, ha invitato dalle pagine dell’inglese Daily Star.

one direction gleeSì, si parla degli One Direction, dei quali il cast di Glee ha interpretato nel corso delle cinque stagioni solo due brani (“What makes you beautiful” e “While we’re young”). Ma, dopo l’annuncio di Simon Cowell (ideatore di X-Factor e loro mentore) di un probabile programma TV tutto loro, potrebbero addirittura apparire in una puntata della quinta stagione della serie-musical più seguita dai teenager (e non solo) di tutto il mondo.

“Siamo stati molto fortunati ad avere la presenza di ospiti grandiosi, e avere gli One Direction sarebbe fantastico per la serie. I ragazzi non sono poi molto più grandi di chi frequenta la scuola, quindi potrebbero interpretare degli studenti”, ha dichiarato Morrison, aggiungendo che lo affascina l’idea di averli addirittura insieme allo stesso Simon Cowell (che con Sue Sylvester darebbe vita ad un’accoppiata favolosa).

La troupe sta ancora girando le puntate, che dopo la pausa natalizia ricominceranno ad essere trasmesse da FOX il 25 febbraio (in Italia, l’11 marzo). Chissà se l’appello verrà dunque raccolto da Zayn, Niall, Harry, Louis e Liam. Di certo è una di quelle cose che i fan di Glee aspettano da tempo.