BRESCIA – Discariche ed ecomafie, Brescia protagonista su “Presa Diretta”

0

Ancora una volta la questione ambientale: dopo quasi un anno dal servizio sul Sin Caffaro, le telecamere di Rai3 si sono riaccese sulla nostra Provincia. Nel corso della trasmissione Presa Diretta, dedicata a “L’Italia dei fuochi”, s’è infatti parlato di discariche abusive e non autorizzate.

PresaDiretta-RaitreNel corso della puntata le telecamere hanno puntato l’obiettivo anche sulla Valle Camonica eh hanno parlato di Berzo Demo, dove, in località Forno Allione, ci sono una serie di scarti di lavorazione della grafite interrati in due discariche abusive, oltre a una serie di rifiuti non lavorati e non smaltiti, che avrebbero dovuto essere riciclati attraverso opportuni trattamenti. Si tratta di un’eredità dell’ex Selca e della multinazionale Ucar Carbon, la stessa del disastro ecologico ambientale di Bhopal in India.

Nei giorni scorsi, il sindaco del Comune camuno ha lanciato un forte grido d’allarme: rivolgendosi alla Provincia e alla Regione ha chiesto che vengano trovati i fondi necessari per i lavori di bonifica.