FOLGARIA – Al via la settimana di formazione antimafia

0

L’11 Febbraio prenderà il via la terza edizione della settimana di formazione antimafia, promossa dall’Azienda per il turismo di Folgaria – Lavarone- Luserna, in collaborazione con il Coordinamento Nazionale Antimafia “Riferimenti”. L’iniziativa è destinata agli studenti, che la mattina saranno impegnati sulle piste da scii, mentre il pomeriggio seguiranno i seminari formativi antimafia curati dal Coordinamento della “Gerbera Gialla”.

montagna-di-merdaL’11 febbraio ore 17.30, in un festoso corteo, gli studenti attraverseranno il paese all’insegna della “Gerbera Gialla”, fiore simbolo dell’impegno antimafia. Il 12 febbraio , avranno inizio, invece, i seminari col seguente programma sempre alle h 17.00. Mercoledì 12, Adriana Musella; Presidente del Coordinamento Nazionale Antimafia “Riferimenti” e Michele Di Stefano, della Direzione Investigativa Antimafia Calabria; relazioneranno in merito alle organizzazioni criminali, in particolar modo sulla ‘ndrangheta. Sarà proiettato un intervento del PM Nino Di Matteo sulla trattativa Stato-Mafia. Giovedì 13, Vincenzo D’Onofrio; Procuratore Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, e Enrico Cieri, Procuratore Direzione Distrettuale Antimafia di Bologna, interverranno sui temi della camorra e sulle infiltrazioni della criminalità organizzata nel nord Italia. Venerdì 14, Adriana Musella; Presidente del Coordinamento Nazionale Antimafia “Riferimenti”, incontrerà alle ore 10.30 gli studenti delle scuole di Folgaria e Lavarone. Ai seminari è prevista la partecipazione di Giorgio Iacobone, Questore di Trento.