LONATO – Fine appalto energetico: defunti al buio

0

Da qualche giorno solo la flebile luce dei fuochi fatui rischiara il cimitero di Lonato. Molti cittadini se ne sono accorti e c’è già chi minaccia di pagare in misura ridotta, visto che hanno lasciato i propri cari al buio.

Cimitero_lampade votive

La situazione è destinata a risolversi a breve. Le lampade votive sono temporaneamente spente per la decisione di cambiare gestore, fatto che ha reso necessaria , per la voltura, la chiusura delle lampade dal 24 gennaio 2014.

In attesa che tutto torni alla normalità, l’amministrazione comunale si scusa per il disagio. «Sappiamo quanto i cittadini tengono ai loro cari defunti e ci scusiamo per questo temporaneo disagio – afferma il primo cittadino Mario Bocchio – ma assicuriamo che è questione di giorni: a breve ci sarà un ripristino della fornitura di energia elettrica nei cimiteri di Lonato e frazioni, come garantito dal nuovo gestore».