LIVIGNO – Finito il percorso Boarder Banzai, si prova a Carnevale

0

La scorsa stagione invernale Carosello 3000 Livigno aveva proposto un percorso innovativo ripensando in chiave molto ludica il concetto di boardercross. Il classico percorso a curve era stato arricchito con una serie di ostacoli e giochi, andando così a creare il Boarder Banzai. Un’idea vincente visto l’immediato apprezzamento della clientela, che ha inoltre consentito al nuovo percorso di aggiudicarsi il premio di “Best Italian Boardercross” a Nissan Skipass 2013.

BanzaiQuest’anno il percorso è stato ulteriormente arricchito con nuove e divertenti strutture e l’eccezionale livello di precipitazioni ha consentito di sviluppare ampie curve paraboliche in neve battuta. La principale novità della stagione riguarda una giornata particolare dove testare al massimo le proprie capacità di sciata in stile Banzai. Domenica 2 marzo, in occasione del Carnevale, è in programma la gara sulla neve più pazza e divertente alla quale si possa partecipare. Si chiama “Livigno Carnival Rad” e i concorrenti saranno chiamati a percorrere tutto d’un fiato i 1000 metri di dislivello sfidando gli altri partecipanti nel superare ostacoli di ogni genere ed evitare spruzzi di colore.

In palio ricchi premi offerti dagli sponsor: Livigno, APO Snow, Planks Clothing e Spring Color. Il tutto terminerà con una grande festa finale all’Apres-ski Stalet. Le iscrizioni apriranno tra pochi giorni sul sito internet. Lele Della Fonte, responsabile degli eventi per Carosello 3000 Livigno dice: “La mia intenzione era quella di creare un evento legato al Boarder Banzai, mentre il nostro responsabile marketing era orientato verso qualcosa che richiamasse il vecchio Derby, anche se completamente rivisitato in chiave ludica e colorata. Poi parlandone abbiamo mescolato le cose e ne è uscito questo format completamente esplosivo. Stiamo a vedere cosa succederà!”