PISOGNE – Isola ecologica: dopo tanta attesa il progetto è nel bilancio 2014

0

L’isola ecologica che Pisogne attende da molto tempo è pronta ad essere realizzata, dopo tanto tempo che il comune la attende ora è un progetto reale.
Nel bilancio 2014 è inserito all’interno delle opere pubbliche la realizzazione del “centro di raccolta differenziata per rifiuti urbani”.

RifiutiDei 280mila euro di finanziamento, 186mila circa sono stanziati dalla Regione, 64mila e 600 dalla Provincia e 28.880 dall’ente locale.

L’isola sorgerà in località Nezione, e coprirà un’area di 3000mq, sarà dotata di spazi per accogliere varie tipologie di rifiuti, come: rifiuti omogenei differenziati, elettrodomestici e materiale elettronico e una pesa carrabile per contabilizzare le utenze non domestiche.