BRESCIA – Ritrovati 400 capi con marchi contraffatti in una casa

0

Gli agenti della Volante sono stati contattati da una donna, residente in una palazzina in via Rose di Sotto, la quale ha segnalato rumori molesti provenienti dal pianerottolo. In particolare, la signora ha riferito di rumori riconducibili, in diverse ore del giorno e della notte, alla presenza di alcuni uomini di colore nell’appartamento vicino.

Merce-contraffatta-sequestrata

 

Così lo scorso sabato sera gli agenti della Volante si sono recati presso l’abitazione in questione e hanno accertato la presenza del padrone di casa e di un ospite. Avendo notato però una porta chiusa a chiave si sono insospettiti e hanno deciso di perquisire il locale. Dietro la porta hanno trovato un verso e proprio deposito di capi d’abbigliamento, accessori da donna e scarpe con marchi contraffatti, da Louis Vuitton ad Armani, da Burberry a Dolce & Gabbana, da Nike a Prada, da Woolrich a Moncler. Il padrone di casa, dinanzi al ritrovamento degli agenti, ha ammesso di procurarsi da vivere vendendo merce contraffatta. In tutto sono stati sequestrati circa 400 capi.