LONDRA – Jude Law in tribunale scopre il tradimento di un parente

0

Lo scandalo di “News of The World” continua a fare parlare; e, a più di due anni dalla chiusura del giornale, Jude Law scopre nuovi e dolorosi dettagli.

Jude Law tribunaleChiamato infatti a testimoniare contro Glenn Mulcaire (il detective ingaggiato da Rupert Murdoch per intercettare le conversazioni telefoniche di molte celebrità) si è trovato a dover fronteggiare una delusione più forte di quello che pensava.

La vicenda trattata in questi giorni in tribunale riguarda alcuni fatti del 2005, in particolare il tradimento dell’ex compagna Sienna Miller con l’attore (e amico) Daniel Craig; il giornale rivelò allora dettagli intimi della relazione, portati alla luce proprio da Glenn Mulcaire.

La difesa di Mulcaire, a tal proposito, ha rivelato a Jude Law che, in realtà, ci fu lo zampino di un parente stretto (e, a giudicare dalla reazione dell’attore, insospettabile fino a poco tempo fa), il quale riferì più volte al giornale vari episodi privati della vita dell’attore, in cambio di denaro.

All’amarezza per l’invasione nel suo privato da parte del “News of The World” (che, dice, negli anni d’oro della sua carriera non si capacitava di come riuscisse a prevedere ogni suo spostamento), si aggiunge quindi quella nei confronti di questo parente, a quanto pare non così “stretto” come Jude credeva.