BRESCIA – Metrobus: i writers colpiscono ancora

0

Dopo il murales dei giorni scorsi, un nuovo graffito è stato realizzato nella metropolitana della città. I sistemi di sicurezza sono stati nuovamente violati e, trattandosi della seconda volta in pochi giorni, si inizia a penare che una vera e propria sfida sia stata lanciata al gestore della linea, all’amministrazione comunale e alle forze dell’ordine. Lo scorso martedì 21 gennaio per parecchi minuti il traffico dei treni è stato bloccato, con conseguenti notevoli disagi, e Brescia Mobilità ha ispezionato la linea.

writers1

 

Dopo qualche ora di ricerca la brutta scoperta: un murales di grandi dimensioni. Il fascicolo aperto negli uffici della Polizia locale si arricchisce quindi di elementi. Si sospetta che possa trattarsi un gruppo di writers di origini milanesi, ma non sono escluse per ora nemmeno altre ipotesi. Sembra che qualcuno voglia dimostrare di essere in grado di colpire dove e quando vuole, perfino nelle ore di punta.