SAREZZO – Terza settimana educativa, l’oratorio torna protagonista

0

La Parrocchia dei Santi Faustino e Giovita di Sarezzo propone a tutta la popolazione la 3a “Settimana educativa” dell’Oratorio dal 23 gennaio al 10 febbraio. Il programma inizia giovedì 23 gennaio alle ore 20,30 al teatro San Faustino con l’incontro “La missione educativa della famiglia: tra speranza e futuro!”, incontro di formazione per tutti i genitori e le coppie di sposi di famiglie separate con padre Gianfranco Grieco, frate conventuale del “Pontificium Consilium pro familia” della Santa Sede, esperto in pastorale familiare. Sabato 25 gennaio alle ore 15,45 in oratorio “Piccoli amici in campo”, torneo di calcio tra alcune squadre della “Scuola calcio” organizzato dall’Ac Saretina Calcio e “LabOratori creativi”, attività di costruzione per ragazze delle elementari e medie; alle ore 19,45 nel salone dell’Oratorio “Spiedo in oratorio: una festa di famiglia” (iscrizioni in oratorio entro giovedì 23 gennaio).

Oratorio Gesù Buon Pastore SarezzoDomenica 26 gennaio alle ore 16 al teatro San Faustino “Negli Occhi… nel Cuore” un grande inno di lode a Dio, una preghiera che si innalza al ritmo del rock, della musica giovane, del gospel con i giovani dell’oratorio di Virle Treponti. Alle ore 18,30 in parrocchia una messa con la presenza del gruppo adolescenti e a seguire in oratorio “Pizza al metro e cineforum” con la proiezione del film “Bianca come il latte, rossa come il sangue”. Martedì 28 gennaio alle ore 20,45 al teatro San Faustino “Cosa ti manca per essere felice? Qual è la tua scusa per non…”, serata testimonianza con Simona Atzori, artista ballerina, pittrice e scrittrice nata senza le braccia, famosa nel mondo. Giovedì 30 gennaio alle ore 20,30 al teatro San Faustino incontro sul tema “L’Oratorio oggi: il volto e la passione educativa della comunità cristiana”, incontro di formazione per tutti i genitori e gli educatori con il vescovo di Brescia mons. Luciano Monari e il prof. Domenico Simeone, ordinario di pedagogia all’Università cattolica di Brescia.

Venerdì 31 gennaio alle ore 20,30 nella cappella dell’oratorio una messa ricordando i giovani defunti. Domenica 2 febbraio festa di Sant’Agnese e San Giovanni Bosco giornata della vita: alle ore 9,45 nel cortile dell’oratorio benedizione delle candele “della Candelora” e processione verso la chiesa parrocchiale; alle ore 10 la messa della famiglia e a seguire aperitivo in oratorio; nel pomeriggio alle ore 16 al teatro San Faustino concerto della Santa Cecilia Young Band ed estrazione della sottoscrizione a premi pro-oratorio. Lunedì 10 febbraio nella chiesa cattedrale di Brescia “Peregrinatio dell’urna di San Giovanni Bosco, padre e amico dei giovani”, pellegrinaggio pomeridiano con tutti i ragazzi del catechismo con partenza dall’oratorio alle ore 15.