LONDRA – Victoria Beckham: mai più Posh Spice

0

Sono lontani gli anni da Posh Spice. E, nonostante la reunion che l’aveva vista di nuovo insieme alle sue compagne, Victoria Beckham ha sconvolto i fan delle Spice Girls, dichiarando a Vanity Fair (in un’intervista esclusiva che apparirà sul prossimo numero del 22 gennaio) che non ha più intenzione di vestire i panni dell’elegante idolo delle teenager anni Novanta.

victoria-beckham-pic-getty-images-780267481-216695“Cantare all’Olimpiade è stato un incredibile onore. Quello è stato il momento perfetto per dire: fantastico, grazie a tutti, ma basta così”. Victoria dice di aver capito quando è il momento di lasciare andare il passato: era il 1994, e da donna matura non sente più il bisogno di attaccarsi alla sua vecchia girl-band.

Non rinnega però il Girl Power. L’emancipazione della donna era allora il loro manifesto; non lo abbandona, quindi, ma lo porta avanti in maniera differente, attraverso le sue collezioni di moda e il suo lavoro.

Addio, quindi, Mel B, Mel C, Emma e Geri: come il marito David decise di dare dignitosamente il suo addio al calcio, lei, il suo “goodbye”, lo dà ora alla sua carriera da Posh Spice. Con un po’ di tristezza da parte di tutte le ragazze (ormai donne) che vent’anni fa la ascoltavano gridare orgogliosamente  il suo Girl Power dai loro mangianastri.