TRENTO – Aria: in dicembre inquinamento moderato

0

I dati raccolti dalla rete provinciale per il controllo della qualità dell’aria nel mese di dicembre 2013 hanno evidenziato un moderato indice d’inquinamento. Il giudizio è determinato dai superamenti del limite di media giornaliera per l’inquinante polveri sottili PM10 e del limite di media oraria per l’inquinante biossido di azoto NO2.

ariaPer quanto riguarda le polveri sottili PM10, i superamenti hanno interessato in particolare le stazioni di Trento via Bolzano e Borgo Valsugana. Oltre a questi due siti di misura, nei quali il limite di media giornaliera è stato superato per 9 giorni durante il mese di dicembre, hanno evidenziato concentrazioni in eccesso rispetto al limite anche le stazioni di Rovereto (3 giorni), Trento Parco S. Chiara e Piana Rotaliana (2 giorni). Solamente presso la stazione di Riva del Garda la concentrazione media giornaliera non ha mai superato il valore limite.

Per quanto riguarda invece il biossido di azoto NO2, presso la stazione di “traffico” di Trento via Bolzano sono stati registrati 9 superamenti del limite previsto per la media oraria (200 μg/m3).