DARFO – Mini Imu, il Comune attiva un servizio informativo

0

La Mini Imu, imposta gravante sulle abitazioni principali, deve essere pagata entro il prossimo 24 gennaio e con l’avvicinarsi del termine ultimo per il pagamento si insinuano sempre più numerosi i dubbi tra i cittadini.

imu-2014-mini-imu-iuc-tasi-tari-incontro-8-gennaio-governo-lettaOsvaldo Benedetti, l’assessore al Bilancio di Darfi Boario Terme, ha spiegato che l’imposta è prevista per la quota in relazione alla quale il Governo non ha previsto copertura. In sostanza è dovuta solo dai cittadini dei Comuni dove nel 2012 è stata applicata un’aliquota Imu con percentuale superiore rispetto a quella minima fissata dallo stato centrale.

Per offrire sostegno informativo ai contribuenti che devono ottemperare al pagamento del tributo il Comune ha istituito un apposito servizio presso l’Ufficio Tributi, aperto dal lunedì al giovedì al mattino dalle 9 alle 12.20 ed il pomeriggio dalle 14.30 alle 17.20. Il servizio sarà svolto previo appuntamento fissato contattando l’Ufficio al numero 0364 541230.

La Mini Imu andrà a colpire i fabbricati adibiti ad abitazione principale e le relative pertinenze. L’importo dovuto sarà pari al 40% della differenza tra l’ammontare dell’imposta calcolata con aliquota e detrazioni deliberate dal Comune (4,8 per mille) e l’imposta calcolata con aliquota e detrazioni previste dalla normativa statale (4 per mille).