BRESCIA – Apertura verso la Cina: gemellaggio con Yiwu

0

Nei giorni scorsi il sindaco di Brescia Emilio Del Bono e il vice Laura Castelletti nella Sala dei giudici hanno incontrato la console generale della Cina Liao Juhuna. Nell’occasione è stato sottoscritto un vero e proprio protocollo d’intesa tra Brescia e la città di Yiwu che potrebbe trasformarsi in un gemellaggio, il primo del mandato di Del Bono ed il quarto per la Leonessa con città straniere.

???????????????????????????????L’intenzione sarebbe quella di inaugurare canali privilegiati a vari livelli tra le due municipalità, con importanti sviluppi commerciali, offrendo alle aziende bresciane opportunità di interscambio con quello che per gli economisti della banca mondiale è uno dei principali tessuti produttivi del mondo. Yiwu infatti non sembra conoscere crisi ed ha un’economia che cresce ogni anno del 15% per un giro d’affari di circa 40miliardi annui. La città è dotata anche di un moderno aeroporto, seicento grattacieli, quattromila hotel, centodieci banche.

Del Bono ha sottoscritto il protocollo anche in vista dell’Expo del 2015, quando in virtù del rapporto sussistente tra le due città molti turisti e imprenditori cinesi potrebbero fare visita alla nostra città per siglare intese economiche.