MARCHENO – “Uno strumento per amico”, studenti a lezione di musica

0

Lo scorso anno scolastico venne approvato un accordo tra il Comune, l’istituto comprensivo di Marcheno e il gruppo bandistico “Cico Gottardi” di Gardone Valtrompia per una sperimentazione educativa dell’insegnamento con l’approccio strumentale e fornire agli studenti una vera e propria formazione globale, secondo le finalità dei programmi ministeriale del 1985 e del Piano dell’Offerta Formativa d’Istituto (P.O.F. ), la collaborazione a iniziative culturali organizzate sul territorio e contribuire al progetto con sinergie professionali e operative integrate (collaborazione interattiva) ed economiche, dove le componenti in convenzione pattuiscono comunanza di obiettivi, condivisioni didattiche, specificità operative, risorse professionali e finanziarie.

Musica MarchenoL’iniziativa ha trovato buon accoglimento negli studenti coinvolti e si è ritenuto opportuno riproporre anche per quest’anno interventi di educazione musicale e strumentale. Le lezioni scolastiche sono in tutto 32 ore nelle classi quarte e quinte della scuola elementare di Marcheno e lezioni in orario extrascolastico alla sede dell’associazione agli studenti della scuola media con il Comune e l’associazione. E’ previsto lo studio del flauto, clarinetto, sassofono, tromba, trombone a tiro, corno francese e batteria.

Tutti gli insegnanti impegnati nel progetto, specializzati ed esperti nell’insegnamento dei singoli strumenti e in didattica della musica, saranno forniti dalla banda “Cico Gottardi” nel rispetto di quanto previsto dal Piano dell’Offerta Formativa individuato dalla scuola, pur nella libertà didattica di insegnamento. Il referente e responsabile del progetto, per la parte didattica e strumentale della banda sarà Paolo Ghisla, mentre per la scuola sarà l’Insegnante Sara Bolis. Le lezioni per le classi quarta e quinta della scuola elementare si terranno nelle aule il lunedì e venerdì pomeriggio, mentre per gli studenti della scuola media si terranno nella sede dell’associazione musicale a Gardone.

Domani, venerdì 17 gennaio, nella scuola elementare verrà presentato il progetto “Uno strumento per amico” ai genitori delle classi quarte e quinte coinvolte. Saranno presenti il dirigente scolastico e gli assessori, oltre a ex allievi e componenti della banda che faranno una dimostrazione del metodo usato.