LONATO – Imminenti i lavori al campanile della chiesa di S. Antonio Abate

0

I lavori al campanile delle chiesa di Sant’Antonio Abate sono stati più volte annunciati. Ma sempre rimandati. Il 2014 dovrebbe essere l’anno buono. Come è noto, la torre è da tempo pericolante a causa di una crepa che corre verticale dalla cella campanaria fino quasi a terra. Oltre a ciò, si rendono necessari lavori d’impermeabilizzazione del tetto e di rinforzo delle travi che sostengono le campane.

saab

Già nel 2009, gli “Amici della Chiesa”, gruppo che da oltre vent’anni si impegna nella conservazione del patrimonio artistico del sito, hanno iniziato a cercare sponsor. Il progetto di recupero, firmato dall’architetto Giulio Sigurtà, ha quindi ottenuto il finanziamento da parte del gruppo Feralpi. E poco tempo dopo pure il benestare del ministero dei Beni culturali e della Soprintendenza. A causa delle poco favorevoli condizioni climatiche occorrerà, però, pazientare fino a primavera per l’inizio dei lavori.

Il campanile, risalente al Quattrocento, è ciò che rimane dell’edificio preesistente, sui cui resti fu edificata l’attuale chiesa. Il luogo di culto, adibito ad ospitare la statua lignea di Sant’Antonio, fu iniziato nel 1590 e portato a termine undici anni più tardi. Il fatto che il terreno fosse in precedenza adibito ad ossario e lo scoppio di un’epidemia di colera fece nascere la tradizione di una protezione miracolosa del Santo sugli uomini del contado, che gia’ lo veneravano come protettore dei loro animali. Proprio in tale rito affonda le radici la fiera agricola, che si terrà il prossimo fine settimana.

Il 17 Gennaio di ogni anno s’impartisce la benedizione degli animali sul sagrato della chiesa, da cui parte pure il corteo del Palio delle Contrade che si svolge poi nella piazza della Torre. A metà Ottobre si celebra, invece, l’anniversario della traslazione dell’immagine miracolosa della Madonna del Giglio. E, in occasione del Natale, la chiesa ospita la mostra dei 100 presepi, da poco conclusasi con il solito successo di visitatori.