ALDENO – Madre denuncia il figlio per maltrattamenti e estorsione

0

I Carabinieri di Aldeno nei giorni scorsi hanno arresto un 25enne trentino in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Trento. Il ragazzo è accusato di rapina, estorsione e maltrattamenti in famiglia; a denunciarlo è stata proprio la mandare, esasperata dalla condotta del figlio.

Da mesi, la madre era vittima dello stretto controllo del figlio, che limitava la di lei libertà ricorrendo anche a violenza fisica, concretizzatasi in minacce, strattoni e spintoni. Chiedeva continuamente denaro, fino a riuscire ad estorcere migliaia di euro, probabilmente usati per l’acquisto di sostanze stupefacenti.

Il 25enne di trova ora nel carcere di Spini di Gardolo, a disposizione dell’autorità giudiziaria.