SAREZZO – Raccolta olio esausto, opuscolo e kit per tutti dal Comune

0

Viene consegnato in questi giorni a tutte le famiglie saretine l’opuscolo “A macchia d’olio” che illustra la campagna di sensibilizzazione per la raccolta e la valorizzazione dell’olio vegetale e animale esausto che partirà a febbraio. L’olio esausto infatti è un rifiuto altamente inquinante ma, se recuperato o smaltito correttamente, può diventare una risorsa preziosa riutilizzabile in diversi settori produttivi, aiutando la salvaguardia dell’ambiente.

Olio esaustoL’iniziativa è promossa dal Comune di Sarezzo e dalla cooperativa sociale Cantiere di Valle grazie al finanziamento della Fondazione Cariplo e con il contributo del Comune stesso e della Provincia di Brescia. Dal 20 gennaio all’1 febbraio i cittadini, presentando la Carta regionale dei Servizi, potranno ritirare gratuitamente il kit di raccolta dell’olio al centro civico Aldo Moro in via Puccini 25 a Zanano nei seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10,30 alle 12,30, martedì e giovedì dalle ore 16,30 alle 19 e sabato dalle ore 10,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 18.

Poi, fino al 27 giugno, il kit sarà disponibile anche allo sportello Supa-Ambiente Energia Parchi in via Zanardelli 7 nei seguenti orari: da lunedì a giovedì dalle ore 10,30 alle 12 e venerdì dalle ore 17 alle 18. I cittadini potranno raccogliere così l’olio esausto e smaltirlo in appositi contenitori stradali ubicati in vari posti. Alla scuola materna di Valle di Sarezzo in via 1850, alla scuola primaria “Alfredo Soggetti” di Sarezzo in via San Giovanni Bosco, alla “Ernesto Pintossi” di Zanano in via Montessori, alla “Marcello Candia” di Ponte Zanano sul retro lato parco Arcobaleno di via Pascoli, alla scuola secondaria di primo grado “Giorgio La Pira” di via Verdi e all’isola ecologica di via Marsala nei consueti orari di apertura al pubblico.